Ricetta con miglio ai broccoli

Ricetta con miglio ai broccoli
Ricetta con miglio ai broccoli

 

Questa ricetta con miglio e i broccoli, oltre ad essere molto salutare in quanto povera di grassi ma ricca di nutrienti, è davvero semplice da preparare.

 

Questo piatto fa bene perché:

  • il miglio è un cereale dalle molteplici proprietà: contiene infatti un numero elevato di proteine, con alto valore biologico, e quindi facilmente assimilabili, ma anche sali minerali (tra cui ferro, potassio, fosforo, magnesio, zinco, calcio, sodio e silicio) e vitamine (complesso B, ma anche vitamine A, E e PP);
  • i broccoli sono ortaggi ricchi di sali minerali (calcio, ferro, fosforo, potassio), vitamina C, B1 e B2 e fibra alimentare. Hanno proprietà antiossidanti e disintossicanti.

Tempo totale di preparazione: 20 minuti

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 grammi di miglio
  • 300 grammi di broccoli (noi abbiamo usato dei broccoli freschi, ma vanno bene anche quelli surgelati)
  • un pizzico di sale
  • pepe
  • curcuma
  • Olio extra vergine di oliva

Procedimento:

Prima di mettere a cuocere il miglio, questo va accuratamente lavato con acqua fredda. Mettete poi a bollire in una pentola almeno 600 ml di acqua (il doppio del volume del miglio). Quando l’acqua inizia a bollire, versate il miglio. Dalla ripresa del bollore considerate almeno 20 minuti per la cottura del miglio. Mescolate ogni 5 minuti affinché il miglio non si attacchi.

Intanto che il miglio cuoce, potete lavare i broccoli (se avete preso quelli freschi, altrimenti se avete comprato quelli surgelati, dovete versarli direttamente nell’acqua 10 minuti prima della fine cottura del miglio). Dopo aver lavato accuratamente i broccoli freschi, tagliate i gambi più lunghi e versate nella pentola con il miglio in cottura solo a circa 10 minuti dalla fine della cottura.

Nella nostra preparazione, facciamo infatti cuocere i broccoli insieme al miglio: indicativamente quindi durante gli ultimi 10 minuti di cottura del miglio vanno fatti cuocere anche i broccoli nella stessa pentola. In questo modo i sapori si amalgameranno in maniera ottimale! Continuate a mescolare di tanto in tanto. Ad un minuto prima della cottura, aggiungete un pizzico di sale, una spolverata di pepe e di curcuma e se vi piacciono anche curry e peperoncino. In questo modo la vostra ricetta sarà ancora più sfiziosa!

Alla fine della cottura, aggiungete 2-3 cucchiai di olio extra vergine di oliva. Mescolate. Lasciate risposare e servite tiepido!